Dal backstage de #LMGF2020, i Perturbazione!

Dal backstage de La Mia Generazione Festival 2020, ecco l’intervista ai Perturbazione! Su questo primo link trovate la nostra intervista di presentazione dell’ultimo lavoro della band “(dis) amore” del 26 maggio 2020.

Il festival LMGF si è tenuto, per la suea terza edizione a settembre ad Ancona, ed abbiamo incontrato la band di Tommaso Cerasuolo per parlare ancora del disco, del ritorno sui palchi e parlando del festival anconetano, quale è la “Generazione” a cui, musicalmente i Perturbazione si sentono legati.

I Perturbazione sono uno dei più importanti gruppi pop-rock della musica italiana. Nati suibanchi di un liceo scientifico alle porte di Torino, fra i pionieri dell’indie nazionale, dopouna lunga gavetta pubblicano nel 2002 l’album della svolta, In circolo, votato tra i 100migliori dischi italiani di sempre da Rolling Stone Italia, e trainato dal singolo Agosto.

Quella dei Perturbazione è una storia fatta di circa 800 concerti in tutta Italia ed Europa,un Festival di Sanremo nel 2014 – durante il quale il nome della band si afferma presso ilgrande pubblico grazie alla canzone L’Unica – e una decina di dischi, fra cui album di cultocome Canzoni allo specchio (2005), Del nostro tempo rubato (2010) e Musica X (2013).

Da sempre la band descrive il proprio suono come “rock anemico”, riferendosi all’impattoemotivo che nasce dall’incrocio tra la propria musica e i testi, nella costante ricerca di un elemento mancante.

Oltre a pubblicare i propri dischi e all’attività dal vivo, la band ha creato una serie diprogetti acavallo tra musica, immagini, letteratura e teatro, come nel Concerto perdisegnatore e orchestra, la sonorizzazione dei film muti Maciste (1915) diBorgnetto/Denizot e The General (1926) di Buster Keaton, lo spettacolo Le città viste dalbasso e le canzoni scritte per Qualcuno che tace, la trilogia dedicata al teatro di NataliaGinzburg allestita nel 2016 dal Teatro Stabile di Torino e Dracula – Rock Shadow Opera,spettacolo prodotto dalla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani.

(Dis)amore, il nuovo album di inediti della band, è uscito lo scorso maggio 2020.

I Perturbazione sono Tommaso Cerasuolo alla voce, Cristiano Lo Mele alla chitarra, Alex Baracco al basso e Rossano Lo Mele alla batteria.