Archivi categoria: interviste

L’ultima casa accogliente siamo noi! Intervista con The Zen Circus.

S’intitola “L’ULTIMA CASA ACCOGLIENTE” il nuovo album di inediti degli THE ZEN CIRCUS, uscito il 13 novembre 2020. Qual’è l’ultima casa accogliente? Come si è evoluto il suono degli Zen? Ne parliamo direttamente con UFO, che dopo aver condotto magistralmente un programma video streaming con gli stessi Zen, ci racconta l’evoluzione degli arrangiamenti musicali e delle idee che hanno poi dato vita a questo nuovo capitolo della band toscana!

Continua la lettura di L’ultima casa accogliente siamo noi! Intervista con The Zen Circus.

Manchester is in the air: sono arrivati i Sea Fever!!

E’ stato un vero piacere ospitare nuovamente su RKO, Tom Chapman dei New Order, apripista nel 2017 delle nostre interviste con gli Shadowparty, quando la radio era solo un progetto, oggi con noi con il nuovo progetto Sea Fever, nati dall’incontro dei New Order e la band di Johnny Marr (che non ha bisogno di presentazioni!). E’ il suono di Manchester, il passato che incontra il futuro per creare qualcosa di veramente interessante. Tom Chapman ci racconta questa nuova avventura, sperando di poterli vedere dal vivo, magari proprio qui a Bari in Puglia!

Continua la lettura di Manchester is in the air: sono arrivati i Sea Fever!!

Storie in nero. Cactus basta poca acqua torna on air giovedi

La 6^ puntata di Cactus – Basta poca acqua va in onda giovedì 26 novembre, sempre alle 11:00, sempre in streaming e podcast

cactuspodcast.it – RKO www.rkonair.com

Dalla terribile vicenda del piccolo Ermanno Lavorini al massacro del Circeo, dal caso tragico di Alfredino Rampi che per la prima volta l’Italia seguì in diretta attraverso la Tv fino ai delitti che hanno scosso profondamente il cuore del Paese: com’è cambiata la cronaca nera e il giornalismo che ce la racconta? Tra plastici di una villetta a Cogne in prima serata e scoop sempre più macabri, la sensazione è che la vittima sia ridotta a un particolare ininfluente nella caccia agli ascolti, al titolo, allo share. Concita De Gregorio intervista Flavia Piccinni, giornalista e scrittrice, che con Carmine Gazzanni per Fandango ha scritto “Sarah. La ragazza di Avetrana”, un libro-inchiesta che restituisce dignità a una storia dolorosissima e ancora oscura.

La rubrica di Nick Difino sarà invece dedicata all’acqua. Per raccontarci che il più prezioso degli elementi si può estrarre dall’aria attraverso un apparecchio semplicissimo. Un piccolo strumento che può cambiare le sorti di oltre 2 miliardi di persone che non hanno accesso a questo bene primario.

Musica scurissima a cura di Daniela Amenta tra le foreste dei Cure, le inquietudini di Buck Curran, Israel Nash e Rose of Avalanche fino alla sigla della prima serie di True Detective cantata dagli Handsome Family.

In regia Carlo Chicco, post-produzione di Paola Pagone di RKO.

La prossima puntata

Il prossimo episodio di Cactus Basta Poca Acqua sarà lunedì 30 novembre. Chiuderemo il primo mese di questa avventura in podcast con Sandra Toffolatti, attrice, per rileggere insieme i grandi classici della letteratura. Quelli che abbiamo detestato a scuola ma che invece hanno un fascino formidabile.

Intanto sapete dove è possibile ascoltare le altre puntate? Qui comparirà anche la nuova, attesa, 6^ puntata:

Era una casa così carina. Cactus. Basta poca acqua torna on air lunedì e ci spiega chi sono i city quitter

La 5^ puntata di Cactus – Basta poca acqua va in onda lunedì 23 novembre, sempre alle 11:00, sempre in streaming e podcast

cactuspodcast.it – RKO www.rkonair.com

Ci sono le case al centro di questo nuovo episodio del podcast firmato da Cactus Basta Poca Acqua. Com’è cambiato il mercato immobiliare ai tempi del lockdown? E soprattutto la fuga dalle metropoli per trasferirsi in campagna o nei piccoli borghi è davvero un fenomeno in crescita anche in Italia? Concita De Gregorio intervista Giacomo Biraghi, esperto internazionale di strategie urbane. Laureato in Economia delle Pubbliche Amministrazioni alla Bocconi e in City design and social sciences alla London School of Economics di Londra, Biraghi – che è un milanese doc – è diventato un “city quitter“. Ha abbandonato la sua città ed è andato a vivere in alta montagna. Scoprendo la felicità. 

Continua la lettura di Era una casa così carina. Cactus. Basta poca acqua torna on air lunedì e ci spiega chi sono i city quitter

“Segreto Pubblico”: Il lato oscuro di Carmelo Pipitone

Esce il 20 novembre “SEGRETO PUBBLICO”, il secondo album da solista di CARMELO PIPITONE, chitarrista e co-fondatore del gruppo Marta sui Tubi e membro delle band O.R.K. e Dunk. Un disco sicuramente più ispirato del precedente, dove l’artista siciliano mostra una notevole crescita stilistica e nuovi spunti musicali, sia nelle idee che negli arrangiamenti. Ecco l’intervista fatta da Carlo Chicco su Avantpop:

Continua la lettura di “Segreto Pubblico”: Il lato oscuro di Carmelo Pipitone

Il pop d’autore di Gianluca De Rubertis: “La violenza della luce”

Dopo “Autoritratti con oggetti” (2012) e “L’universo elegante” (2015) Gianluca De Rubertis licenzia il suo terzo disco solista. S’intitola “La violenza della luce” ed è pubblicato da Sony Music.

Continua la lettura di Il pop d’autore di Gianluca De Rubertis: “La violenza della luce”

Lo specchio nero e06s02 – ripartire dal desiderio

I cambiamenti non possono che scaturire dai conflitti, come sempre bisogna ripartire da Marx. Sulla bandiera per un comunismo del futuro bisogna metterci la falce, certo. Ma non incrociata col martello. Al suo posto, un bel dildo di dimensioni adeguate. Falce e dildo, contro la necessità di essere utili al capitalismo, rivendicando la vita, il piacere e il desiderio. Ecco: Ripartire dal Desiderio è la parola d’ordine.

Continua la lettura di Lo specchio nero e06s02 – ripartire dal desiderio

Come porti i capelli (bella bionda) è la 3^ puntata di Cactus. Basta poca acqua

“Cactus. Basta poca acqua” torna on air con una puntata sui capelli

La 3^ puntata va in onda sempre alle 11:00, lunedì 16 novembre, sempre in streaming e podcast

cactuspodcast.it – RKO http://www.rkonair.com

Forse non tutti sanno che Donald Trump, solo nel 2017, ha speso ben 70mila dollari per il coiffeur e che, anche se non si direbbe, è un appassionato sostenitore dei prodotti per capelli.  Nel 2015 criticò l’amministrazione Obama che voleva bandire i prodotti spray dannosi per l’ambiente e concluse un comizio in Carolina urlando alla folla: «Voglio usare la lacca!».

Continua la lettura di Come porti i capelli (bella bionda) è la 3^ puntata di Cactus. Basta poca acqua

Intervista a Vasco Brondi dal backstage del LMGF20

“Il tempo sospeso”: Vasco Brondi, tra reading letterario e liveset, dal backstage del LMGF20. Vasco Brondi, tornato in tour dopo il lockdown con un progetto particolare, un mini tour estivo intitolato “Talismani per tempi incerti”. “Il Tempo sospeso” è il set che ha presentato al festival anconetano.

Continua la lettura di Intervista a Vasco Brondi dal backstage del LMGF20