“Con permesso”, Cecco e Cipo sono tornati!

S’intitola “CON PERMESSO” ed è uscito il 21 gennaio, il nuovo album di inediti di CECCO E CIPO, quinto lavoro discografico del duo toscano che ha conquistato l’attenzione mediatica durante le audizioni dell’ottava edizione di X Factor con una performance irriverente e cliccatissima.

Con oltre 4 milioni di stream su Spotify e centinaia e centinaia di concerti in tutta la penisola, Cecco e Cipo negli anni si fanno conoscere e apprezzare da un pubblico sempre più ampio grazie alla loro peculiarità: l’arte del racconto, un talento innato per lo storytelling che li contraddistingue fin dagli esordi, portato avanti nei loro brani attraverso formule sempre pungenti e ironiche.

Con permesso è il nostro quinto lavoro in studio. Si tratta di un progetto seminato all’incirca due anni fa, cresciuto durante il lockdown e fiorito nel 2021. Sarà pronto per essere colto in questo nuovo anno. È un disco nato in un periodo storico e personale molto delicato: voler vivere di musica mentre è in corso un’epidemia globale è una scelta coraggiosa, che non abbiamo mai messo in discussione, ma che ci ha sicuramente rallentato e, siamo onesti, ci ha portato anche a cercare qualche lavoretto che ci garantisse piccoli extra. Per assurdo, forse la chiusura generale ci ha stimolato ancora di più; abbiamo approfittato del periodo passato in casa per incrementare i pezzi, abbellire la scrittura e caratterizzare nel modo più personale (e allo stesso tempo fruibile) possibile tutte le nostre produzioni. Vi accorgerete che l’amore domina incontrastato, ma verrà distribuito nei 10 pezzi sotto varie sfaccettature: ci sarà quello per l’ambiente, quello per se stessi, quello per Lei, quello per la poesia, quello da interpretare come preferite. Abbiamo usato la parola assurdo in precedenza, termine che spesso è stato usato per definire il nostro universo. Questo concetto non si perderà, perché cercheremo anche in questo caso di accompagnarvi nel nostro mondo, se voi vorrete ovviamente, con permesso. Ma per questo lavoro in particolare abbiamo una forte dichiarazione d’intenti: prendeteci sul serio. Perché in fondo, “quando si scherza bisogna esse’ seri!”. Siamo adulti, abbiamo molti capelli bianchi, siamo pure un po’ ingrassati. E siamo arrabbiati, molto; il tempo ci sta pesando, l’assenza dai palchi ci sta pesando, tutto questo periodo ci sta pesando e non ne possiamo più. Abbiamo voglia di farci capire, di arrivare a chi non siamo mai arrivati, di suonare dove non abbiamo mai suonato. Vogliamo essere degli assurdi professionisti.

Cecco e Cipo, quattro album all’attivo e numerosi concerti in tutta la penisola, conquistano l’attenzione della stampa e del grande pubblico grazie a una cliccatissima audizione a X Factor 8, che conta oggi oltre 6milioni di visualizzazioni su YouTube. La loro peculiarità è l’arte del racconto, un gusto per lo storytelling cantato con ironia e irriverenza, tratti tipici di questo duo che, anche ad anni di distanza dall’esperienza televisiva di X Factor, continua ad affascinare un’ampia fanbase.

Cecco e Cipo, alias Simone Ceccanti e Fabio Cipollini, entrambi di Vinci, classe ’92, muovono i primi passi nella scena musicale da giovanissimi nei circoli ARCI. “Roba da Maiali”, pubblicato nel dicembre 2011 e “Lo Gnomo e lo Gnu”, pubblicato nel giugno 2014, sono i loro primi due album, entrambi prodotti da Labella. Nel settembre 2014 si esibiscono alle audizioni di X Factor 8 con “Vacca Boia”, conquistando giudici e pubblico e venendo definiti dalla stampa come i veri protagonisti dell’edizione. Nelle settimane successive rimangono in trending topic su Twitter, entrano in classifica Fimi, nella Top Ten iTunes e nella playlist Viral 50 di Spotify, mentre il video dell’audizione raggiunge rapidamente i due milioni di visualizzazioni, contandone ora oltre 6 milioni. Link provino X Factor 8

Nel frattempo, inizia il #VACCABOIA Tour, che arriva a contare cento date in un anno. Il 3 ottobre 2015 il M.E.I. di Faenza assegna loro un premio speciale come band live più attiva dell’anno. Nel marzo 2016 esce “Flop” (Labella), terzo album in studio, anticipato dal singolo “Non voglio dire”. Nel frattempo il duo riprende l’attività live, sia in trio che in formazione completa, e in due anni colleziona altre 100 date, toccando tutte le città e i club più importanti d’Italia. Concludono il tour al Combo di Firenze con un concerto unico, interamente registrato, che esce il 25 dicembre 2018 su tutte le piattaforme digitali e che è poi raccolto nell’album “Cecco e Cipo live @ Combo”.

Dopo un anno di pausa dai palchi, il duo torna sulle scene con il singolo “Tutto il bello che c’è”, uscito il 19 ottobre 2018. Il loro quarto album, “Straordinario” è uscito il 15 marzo 2019 per Blackcandy Produzioni, portandoli nei migliori festival e live club d’Italia con “Tour Straordinario” (primavera 2019), “Un Caldo Straordinario Tour” (estate 2019) e “Più Che Straordinario Tour” (inverno 2019/2020).

Nel 2021 il duo inizia un nuovo corso compositivo, rilasciando i singoli “Ancora un’altra volta” e “I due eschimesi dell’Isola di Baffin”, che anticipano “Con permesso”, il nuovo album in uscita a gennaio 2022 per Blackcandy Produzioni.