Tutti gli articoli di La Redazione di RKO

Umberto Maria Giardini scrive l’ultimo capitolo della saga Moltheni: “Senza eredità”

A undici anni di distanza dalla raccolta finale “Ingrediente novus” Moltheni pubblica un nuovo album. S’intitola “SENZA EREDITÀ” e rappresenta la chiusura di un cerchio, nonché l’ultimo capitolo di uno dei progetti più importanti del panorama indipendente italiano. Ce lo racconta su Avantpop con Carlo Chicco

Continua la lettura di Umberto Maria Giardini scrive l’ultimo capitolo della saga Moltheni: “Senza eredità”

“INCROCI. VITE SGUARDI E DESIDERI DI UN QUARTIERE”: IL CORTOMETRAGGIO DEL PROGETTO ASTEROIDE B 167

“INCROCI. VITE SGUARDI E DESIDERI DI UN QUARTIERE”: IL CORTOMETRAGGIO DEL PROGETTO ASTEROIDE B 167 CON GLI STUDENTI DEL LICEO SCIENTIFICO BANZI E GLI ABITANTI DEL QUARTIERE DI LECCE DISPONIBILE SU YOUTUBE

Continua la lettura di “INCROCI. VITE SGUARDI E DESIDERI DI UN QUARTIERE”: IL CORTOMETRAGGIO DEL PROGETTO ASTEROIDE B 167

PINO DI WALTER FASANO È MIGLIOR FILM PER ITALIANA.DOC AL 38. TORINO FILM FESTIVAL

Regione Puglia, Fondazione Pino Pascali, Apulia Film Commission sono orgogliosi di comunicare che PINO, il film di Walter Fasano in concorso nella sezione Italiana.doc della 38. edizione del Torino Film Festival, è stato premiato come Miglior Film. A decretarlo la giuria composta da Stefano Cravero (Italia), Gaia Furrer (Italia), Paola Piacenza (Italia), con la seguente motivazione: “per la capacità di tradurre un lavoro su commissione in un’esplorazione creativa libera e personale. Coniugando il ritorno al luogo d’origine con il paradosso, l’anticonformismo, il gesto vulcanico di Pascali, il film trasporta lo spettatore in una dimensione in cui materiali d’archivio, parole e suoni sono presenze vive che aprono un dialogo tra artista e cineasta.”

Continua la lettura di PINO DI WALTER FASANO È MIGLIOR FILM PER ITALIANA.DOC AL 38. TORINO FILM FESTIVAL

Teatro Koreja: l’Italia al Beijing Fringe Festival di Pechino è KATËR I RADËS

L’opera di Koreja partecipa all’edizione 2020 del Beijing Fringe Festival di Pechino il più importante appuntamento teatrale di tutta l’Asia

1-27 dicembre 2020 streaming piattaforma YOUKU

Continua la lettura di Teatro Koreja: l’Italia al Beijing Fringe Festival di Pechino è KATËR I RADËS

“Il cerchio perfetto: dall’idea al libro” in promozione fino a lunedì 30 novembre

Fino a lunedì 30 novembre avete la possibilità di aprire  “Il cerchio perfetto” della vostra storia con una promozione speciale.

Ci sono molti modi per raccontare una storia ma spesso scegliere quale si rivela più complicato del previsto. E si finisce per mollare tutto.

⭕ IL CERCHIO PERFETTO esiste per evitare questo: è un percorso completo che va dall’idea al libro e comprende attività quali
✅ Writing Coach
✅ Editing
✅ Scheda di Presentazione Editoriale

Questo perché 
❎ senza un writing coach tante volte una buona idea fatica a prendere la giusta forma,
❎ senza un editing, un buon testo fatica ad essere adeguato alla pubblicazione,
❎ e senza una scheda editoriale fatica senz’altro ad essere considerato dalle case editrici.

Le attività possono essere svolte singolarmente, oppure tutte insieme al 25% DI SCONTO.

E in occasione del Black Friday, per chi acquista l’intero pacchetto, in offerta c’è “Una storia tutta per sé” al 75% DI SCONTO: si tratta di un video corso on demand che ti aiuterà a trovare la tua storia.

Le opportunità esistono per essere colte: approfitta di questa e mettiti sulla strada che porterà al tuo libro.

Metti in circolo la tua storia.

��Per scoprire di più sul Cerchio Perfetto clicca qui
https://www.alessandraminervini.info/il-cerchio-perfetto/
��se vuoi sapere di più di “Una storia tutta per sé” clicca qui
https://casadiscrittura.it/una-storia-tutta-per-se/
��se invece vuoi scoprire di più di Alessandra e la sua esperienza clicca qui:
https://www.alessandraminervini.info/

A presto, 
Alessandra 

Al Teatro Koreja, in memoria di Alessandro Leogrande

Il 26 novembre del 2017 moriva Alessandro Leogrande, tarantino di nascita, scrittore e giornalista per l’Internazionale, l’Unità, il Manifesto, Panorama, il Riformista, Il Fatto Quotidiano. È stato editorialista del Corriere del Mezzogiorno e per dieci anni vicedirettore del mensile Lo Straniero diretto da Goffredo Fofi, oltre ad aver condotto trasmissioni per Radio 3 RAI e Radio Svizzera Italiana. Con i suoi testi, il suo impegno e le sue parole, Leogrande voleva cambiare il mondo.

Continua la lettura di Al Teatro Koreja, in memoria di Alessandro Leogrande

BIGff 2020 – Bari International Gender Film Festival

Il BIGff – Bari International Gender film festival, promosso dalla Cooperativa Sociale Al.i.c.e, è il festival di cinema e performance lgbtqi+ della città di Bari, attivo sin dal 2015. Pur muovendo dai temi del genere, dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere (e della rappresentazione delle soggettività lgbtqi+ sul grande schermo), quest’anno abbiamo individuato il concept #PianetaBiG per rileggere certe istanze in chiave intersezionale. Nell’imprevisto della pandemia, le parole-chiave potrebbero essere individuate in EMERGENZA e CURA: la discussione politica sulle differenze si estende senza confini, e le rivendicazioni transfemministe lgbtqi+ si intrecciano con i temi della bio-diversità, dell’ecologia, della salvaguardia ambientale e animale, della solidarietà umana, della de-colonizzazione dei saperi, della discriminazione etnica, delle migrazioni, dell’accesso alle cure.

Continua la lettura di BIGff 2020 – Bari International Gender Film Festival

Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti: lettera aperta al sindaco di Taranto Rinaldo Melucci

Noi di RKO stiamo seguendo attentamente il percorso sociale e politico del “Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti” che cerca ormai da tempo di aprire un dibattito positivo ma soprattutto propositivo con le istituzioni locali, se non anche con quelle nazionali, per parlare del futuro di Taranto, dell’Ilva, della salute dei propri cittadini, tra campagne sofferte e promesse disattese. Insieme ad altre “gentili associazioni e cordiali movimenti” continua a fare ad ascoltare la sua voce, oggi attraverso ad una lettera aperta fatta al Sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci.

Continua la lettura di Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti: lettera aperta al sindaco di Taranto Rinaldo Melucci

Su RKO torna Puglia Connection, lo spazio dedicato alle produzioni pugliesi

Nella programmazione di RKO torna per la seconda stagione Puglia Connection, lo spazio dedicato alle produzioni pugliesi. Uno spazio che cerca di mettere in evidenza tutte le “nostre” eccellenze artistiche, dal passato fino alle ultimissime uscite discografiche.

Continua la lettura di Su RKO torna Puglia Connection, lo spazio dedicato alle produzioni pugliesi

Venerdì 9 ottobre – il sottosegretario allo sviluppo economico Gian Paolo Manzella inaugura Creativity Trade Fair, prima fiera online dedicata alla cultura e alla creatività

Venerdì 9 e sabato 10 ottobre – dalle 10 alle 19Sul sito tradefair.progettotraces.euIngresso libero con iscrizione gratuitaInfo traces@pugliacreativa.it – progettotraces.eu
IL SOTTOSEGRETARIO ALLO SVILUPPO ECONOMICO GIAN PAOLO MANZELLA “TAGLIA IL NASTRO” DI CREATIVITY TRADE FAIR IN DIRETTA SUL WEB

Venerdì 9 e sabato 10 ottobre sul sitotradefair.progettotraces.euappuntamento da non perdere conCreativity Trade Fair, la prima fiera online dedicata ai professionisti e alle professioniste della cultura e della creatività. L’evento transfrontaliero e interattivo targato Traces, progetto finanziato dal programma di cooperazione territoriale europea Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020, proporrà due giorni ideati per favorire l’incontro tra competenze artistiche e creative, skills tecniche, scientifiche ed imprenditoriali, fornitori e finanziatori che dialogheranno per ideare insieme un futuro di innovazione sociale ed economica. Un ricco programma con stand virtuali, incontri B2B, workshop tematici, conferenze internazionali e sessioni di speed-networking e il pitch elevator “Start Up&Go!”. Tra gli ospiti della prima giornata Gian Paolo Manzella, sottosegretario del Ministero allo Sviluppo Economico. Info e iscrizioni tradefair.progettotraces.eu

Venerdì 9 ottobre il sottosegretario allo Sviluppo Economico Gian Paolo Manzella taglierà il nastro virtuale di Creativity Trade Fair, la prima fiera online dedicata ai professionisti e alle professioniste della cultura e della creatività promossa da Traces. Sul sito tradefair.progettotraces.eu, il progetto finanziato dal programma di cooperazione territoriale europea Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020, propone due giorni ideati per favorire l’incontro tra competenze artistiche e creative, skill tecniche, scientifiche e imprenditoriali, fornitori e finanziatori che dialogheranno per ideare insieme un futuro di innovazione sociale ed economica. A causa delle attuali restrizioni anticovid19, la Fiera si svolgerà interamente sul web grazie alla piattaforma digitale Xarena, ideata dalla società Upside Media, con la possibilità di visitare 18 stand espositivi virtuali, favorire incontriB2B, partecipare a workshop tematici e conferenze.

Dopo l’apertura degli stand virtuali e della Networking room alle 10, il programma degli incontri prenderà il viaalle 11 con con “Mettere la creatività al centro del piano per la ripresa dell’Europa“. Dopo la presentazione del progetto di Francesca Imperiale (Project Leader, Università del Salento), l’incontro moderato da Vincenzo Bellini (presidente del Distretto Produttivo Puglia Creativa) oltre al sottosegretario Gian Paolo Manzella ospiterà anche Valentina Montalto (Esperta di economia della cultura e Policy Analyst presso il Joint Research Centre della Commissione Europea), Laura Moro (Direttrice Istituto centrale per la digitalizzazione del patrimonio culturale – delegata del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini), Aldo Patruno (Direttore Generale del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia), Giorgia Boldrini (Responsabile di Incredibol! del Comune di Bologna) e Domenico Sturabotti (Direttore di Fondazione Symbola). Dalle 15 si alterneranno i workshop (max 30 partecipanti) “La cultura è impresa: il growth hacking applicato alle ICC” con Lara D’Argento (Growth hacker | The Hub Bari); “Tecnologia rinnovata dalla creatività o creatività animata dalla Tecnologia?” con  Fausto d’Elia (Direttore Creativo| XCube3D – Promoturist Srl) e Luisa Mancarella (Coreografa | XCube3D – Performing heArt), “Cos’è un brand e perché è importante fare branding?” con Mario Vaglio (Proprietario e Direttore Creativo | Right Side Studio), “Fa’ la cosa giusta: esempi virtuosi di imprenditoria creativa e sostenibile” con Piero Magri (Coordinatore generale | Cart’armata Edizioni Srl – Terre di Mezzo Editore – Spine Bookstore), “Sostegno pubblico-privato ad ecosistemi di PMI innovative, creative e internazionalizzazione” con Gianluca Galletto (Direttore e Consigliere Delegato | Global Futures Group) e Manuel Toscano (Cofondatore | Future’s People).
La seconda giornata, sabato 10 ottobre, prenderà il via alle 10 con l’apertura degli stand virtuali e della Networking room e la conferenza (in lingua inglese) con i partner greci del progetto. Interverranno Giotopoulos Kostas (Ufficio Progetti Europei, Camera di Commercio di Achaia), Kapota Katerina (Info Point Officer presso l’Autorità di Gestione dei Programmi di Cooperazione Territoriale Europea), Sarlis George (Mosaic // Culture & Creativity HUB), Papaioannou Vasileios (Manager del progetto SPARC), Vafeidis Panos (Project Manager del progetto NETT), Zisimopoulou Katerina (Manager della Comunicazione, Progetto CIAK), Lymbereas Takis (Project Manager del progetto Creative@Hubs), Mavroulia Marisofi (Manager della Comunicazione del progetto Creative@Hubs project). Dalle 11 il programma dei workshop (max 30 partecipanti) ospiterà “Il ruolo delle ICC per il rilancio della destinazione Puglia” con Cinzia Lagioia (Direttore | Distretto Produttivo Puglia Creativa), Giuseppina Antonaci (Presidente | ITST Turismo Puglia) e Michele De Luca (Project Developer | The Qube APS); “Digital workspace: come cambia la produzione di eventi d’arte contemporanea all’epoca del Covid-19” con Stefano Faccini (Presidente | Eclettica – Cultura dell’Arte) e Giusy Caroppo (Storica dell’arte e curatrice indipendente, esperta di valorizzazione integrata) e dalle 15 “Finanziamenti e politiche europee a sostegno delle ICC post-Covid19” con Anna Ressa (Project Manager). Dalle 15:45 alle 18 l’Elevator Pitch Competition – Start Up&Go!, una vetrina per far conoscere al mercato le start up incubate attraverso il programma di accelerazione del progetto Traces. Coordinata da Michele De Luca (The Qube) vedrà confrontarsi sedieci start up italiane e greche valutate dalla giuria composta da Francesco Serravalle (CoworkingSA), Gaetano Macario (Macario Consulting), Michele Lo Russo (Spaarkly), Marco Cataldo (Officine Cantelmo), Massimo Avantaggiato (Responsabile per la Puglia per il Progetto Erasmus per Giovani Imprenditori) e Giuseppe Arrigo (Ardeek Srl). Alle 18 l’incontro finale con i partner del progetto Francesca Imperiale (Università del Salento), Vincenzo Bellini (Puglia Creativa / Bass Culture), Davide De Nicolò (Tecnopolis), Irini Kafousia (Camera di Commercio di Achaia) e con Gianfranco GadaletaTina RanieriCarmela Sfregola, responsabili del Programma Interreg V-A Grecia/Italia.
Traces è un progetto promosso da un articolato partenariato guidato dal Dipartimento di Scienze dell’Economia dell’Università del Salento e composto dai pugliesi Tecnopolis – Parco scientifico e tecnologicodellUniversità di BariDistretto Produttivo Puglia Creativa e dai partner greci Associazione Ellenica di ManagementCamera di Commercio di Achaia in collaborazione con European Network on Cultural Management and Policy e Fondazione culturale per la Finanza Etica. Il progetto affronta la sfida comune di promuovere le micro e PMI culturali e creative (CC MSMEs) in Puglia e nella Grecia occidentale come fattori chiave della competitività in tutti i settori economici e sociali, migliorando la fertilizzazione incrociata con altri settori economici chiave e attori della quadrupla elica. Il progetto mira alla creazione e all’attivazione di un acceleratore transnazionale diffuso e in rete per sostenere l’incubazione dell’imprenditorialità culturale e creativa.

Info
traces@pugliacreativa.itprogettotraces.eu