Archivi tag: GRF19

dal giovinazzo rock 2019: Intervista a puritano

Intervista a Puritano in occasione della sua performance al Giovinazzo Rock Festival 2019.

Puritano, nome d’arte di Daniele Rossetti, nasce a Roma il 02/06/1990. Dopo un percorso musicale Hard Rock si avvicina al Rap nel 2009. Compone due album inediti ed un mixtape con la sua prima band.Sciolto il gruppo nel 2012 entra a far parte del collettivo Mitraglia Rec, fondato da Joe Sfrè. Si tratterà di un periodo molto prolifico per l’artista che pubblica nell’arco di due anni varie raccolte, mixtapes ed un disco con l’amico: Domus Aurea.

Nell’estate del 2015 si unisce a Mitraglia Rec. anche Quentin40 con cui collabora in vari brani del mixtape “Puritan Age – Vol II”. “STACCE” guadagna una settimana in rotazione su Hip Hop Tv e vari passaggi su Sky. Successivamente pubblica un web album, in collaborazione con il nuovo compagno, la cui omonima traccia Thoiry diventa in un solo anno una delle canzoni più ascoltate in tutti i maggiori Club, Discoteche, Radio Nazionali ed Europee.

L’ultimo Remix con Achille Lauro, Boss Doms e Gemitaiz è stato certificato Disco D’oro e Disco di Platino Fimi.Dopo poco tempo pubblica, sempre con Mitraglia Rec, un’altro tormentone che lo porta nuovamente in alto alle classifiche: Bomber Ve.

Ad oggi, nel 2019, raggiunge un totale di 2 milioni di visualizzazioni su YouTube e 5 milioni di ascolti su Spotify.L’attuale formazione della sua band è composta da The Eve (Polistrumentista e Producer) e Valerio Randle (Bassista/Voce), Simon Leeu (Chitarra/Voce), Dj Rever (Consolle) e Fabiana Marselli (Batteria).

Attualmente sta lavorando alla promozione di vari singoli, che sembrano preannunciare un disco: Sangue & Cioccolato, Via da Qui, Plenilunia, Dudemon, Manama / Je M’en Fous, Death’s Amore, No Charme (in collaborazione con Brusco) e Banana x Gelato (in collaborazione con Gast).

A Luglio 2019, Mitraglia Rec. diventa a tutti gli effetti un’etichetta discografica, sotto la quale escono collaborazioni con Joe Sfrè (“Zebre”, anche con Gast) e B3nnaz con Au Detail.

La festa del Grf per i 20 anni continua e va a Molfetta. Sul palco Giorgio Canali & Rossofuoco

La festa del Grf per i 20 anni continua e va a Molfetta. Sul palco Giorgio Canali & Rosso fuoco Venerdì 13 all’Anfiteatro di Ponente ci saranno anche Rob D’Elia, Ginkgo Dawn Shock e Picasso Cerveza

La festa per celebrare i 20 anni del Giovinazzo Rock Festival continua e fa tappa a Molfetta. Venerdì 13 settembre alle 20 all’Anfiteatro di Ponente andrà in scena il “Grf 2019 – Molfetta special Edition”. Si tratta della seconda “trasferta” del gruppo dell’Arci “Tressett”, che dopo aver organizzato a fine luglio la tre giorni rock di Bitonto, punta a replicare il successo anche a Molfetta, in una serata che rientra nel cartellone comunale degli eventi estivi. Protagonista dell’evento sarà Giorgio Canali, ex CCCP, CSI e PGR, cantautore, chitarrista e produttore, autentica icona del rock alternativo italiano per qualità e carisma, autore di testi lucidi e brani potenti di notevole impatto sonoro. Accanto a lui ci saranno i Rossofuoco, la band che accompagna Canali dall’inizio dell’avventura da solista. Sul palco dell’Anfiteatro di Ponente spazio anche a tre artisti di casa: i Ginkgo Dawn Shock, giovane band progressive metal, i Picasso Cerveza, riconoscibili per un sound dallo stampo pop con influenze funk e blues, e Rob D’Elia, cantautore con una forte impronta rock e una lunghissima esperienza live. Per assistere alla serata basterà acquistare un ticket d’ingresso davvero simbolico: infatti con un solo euro si potrà accedere all’area concerti.