Carmelo Pipitone (Marta Sui Tubi, Ork, Dunk) live per l’Off Scene SMT alla Cittadella delle Arti di Modugno

OFF-SCENE
SUMMER MUSIC TRIP
appuntamento a cura della A.C. Paideia
c/o La Cittadella delle Arti – Via Piave 79 – Modugno

27 GIUGNO – START ORE 22

Radio ufficiale RKO

On Stage:
Carmelo Pipitone (MARTA SUI TUBI/ORK/DUNK)
presenta “Cornucopia” il suo primo album da solista (uscito il 16 novembre per La Fabbrica e Believe Digital) Sul palco sarà accompagnato da LEF (ORK)

INFO
A.C. Paideia
Via Piave 79 Modugno
3892434715 – 3277317396

INGRESSO CON CONSUMAZIONE 5€

“CORNUCOPIA” è il titolo del primo album da solista di CARMELO PIPITONE, chitarrista e co-fondatore del gruppo Marta sui Tubi e membro delle band O.R.K. e Dunk.
Prodotto da Lorenzo Esposito Fornasari, il disco uscirà il 16 novembre per La Fabbrica Etichetta Indipendente.

L’album arriva a conclusione di un anno dedicato da Pipitone a nuovi progetti: il chitarrista è, infatti, anche membro della neonata superband Dunk insieme a Luca Ferrari dei Verdena e ai fratelli Marco ed Ettore Giuradei, con cui ha pubblicato l’omonimo disco d’esordio a inizio del 2018.

La fiamma creativa incessante del chitarrista siciliano produce contemporaneamente abbastanza materiale per dare alla luce anche la sua prima pubblicazione da solista, in cui sonorità e testi tratteggiano un lavoro sanguigno e dirompente, in cui l’originalità compositiva di Carmelo Pipitone giunge immediata all’ascolto.
Contemporaneamente all’uscita del disco, partirà anche un lungo tour di presentazione: occasione perfetta per godere della forza performativa e sfrontatezza rock dell’artista.

CARMELO PIPITONE – BIOGRAFIA
Carmelo Pipitone nasce a Marsala nel 1978.
Già da piccolo mostra interesse per la musica e all’età di 9 anni riceve in regalo la sua prima chitarra.
Proprio in Sicilia inizia a partecipare a diversi progetti musicali, uno su tutti i R.Y.M.
Si sposta a Bologna nel 2001 e con Giovanni Gulino forma i Marta Sui Tubi, progetto che lo vedrà impegnato per 15 anni, tra dischi e un’intensa attività live collezionando affollatissime date in tutta la penisola e all’estero.
Con i Marta sui Tubi ha pubblicato 6 album in studio: Muscoli e dei (2003) – C’è gente che deve dormire (2005) – Sushi & Coca (2008) – Carne con gli occhi (2011) – Cinque, la luna e le spine (2013) – Lostileostile (2016), un album dal vivo Cinque, la luna, le spine e il live (2013) e una raccolta dei brani più importanti Salva Gente (2014).

Preziose le collaborazioni con artisti del calibro di Lucio Dalla, Franco Battiato, Enrico Ruggeri e tappe importanti come il Primo Maggio a Roma, Italia Wave prima dei Placebo, le apparizioni legata alla fiction “Romanzo Criminale” e le prestigiose partecipazioni alla trasmissione “Che Tempo Che Fa”.
Nel 2009 Carmelo Pipitone riceve il Premio Insound come migliore chitarrista acustico.

I Marta sui Tubi partecipano al Festival di Sanremo 2013 nella categoria “Big” con due brani, “Dispari” e “Vorrei”, duettando, nella serata dedicata ai brani storici, con Antonella Ruggiero.
Nel 2014 contribuisce alla formazione della superband O.R.K. con Lorenzo Esposito Fornasari (Hypersomniac, Bersèk) voci e tastiere, Carmelo Pipitone alle chitarre, Colin Edwin (Porcupine Tree) al basso e Pat Mastelotto (King Crimson) alla batteria. Band tutt’ora attiva.

Nell’estate del 2017 inizia a suonare con i Dunk (Ettore, Marco Giuradei e Luca Ferrari dei Verdena) e anche questa collaborazione gli permette di andare in tour per i Club e Festival d’Italia per tutto il 2018.

Il suo primo album da solista “Cornucopia” uscirà a novembre 2018 per La Fabbrica etichetta indipendente ed è stato prodotto da Lorenzo Esposito Fornasari.

Mondo marcio: 1^ data di avvicinamento all’Alibi Summer Fest ’19

ALIBI SUMMER FEST ‘19: MONDO MARCIO in scena per la prima data PRE-FESTIVAL. Lunedì 1 luglio presso il Lunarossa di Foggia.

Manca poco più di un mese all’Alibi Summer Fest ‘19, il primo vero festival nella storia della Capitana, che si svolgerà a San Severo il 26 e 27 luglio 2019. Per iniziare a scaldare l’atmosfera ecco la prima data di avvicinamento al festival,  protagonista Mondo Marcio. L’appuntamento è l’1 luglio presso il Lunarossa di Foggia.

Mondo Marcio inizia la sua carriera da rapper all’età di 16 anni e viene subito notato da Bassi Maestro, con il quale produce il suo primo omonimo album. Subito dopo inizia a collaborare con personaggi di spicco del mondo rap, come Gue Pequeno e Fabri Fibra.

I successivi dischi confermano il successo di Mondo Marcio, che produce diversi lavori sperimentando anche prodotti musicali diversi, per esempio il campionamento di alcuni brani di Mina, che per la prima volta concede l’autorizzazione all’utilizzo dei suoi brani. L’ultimo album pubblicato, infine, è Uomo!, uscito a marzo del 2019.
Sarà, quindi, Mondo Marcio a prepararci all’arrivo dell’Alibi Summer Fest ‘19.

Tutti i nomi  sono stati svelati. Sui tre palchi allestiti per l’evento, il primo giorno, tra gli altri, ci saranno i Subsonica, gli Hooverphonic, i Fast Animals and Slow Kids, Myss Keta.

Secondo giorno, invece, dedicato alla trap con artisti come Capo Plaza, Nitro, Lazza, Side Baby e molti altri. E poi ci saranno la ruota panoramica, le macchine da scontro, un’area relax in cui trascorrere il tempo tra uno show e l’altro e attrazioni luminose per creare un’atmosfera unica.

Programma Alibi Summer Fest ‘19:

Venerdì 26 Luglio: Subsonica, Hooverphonic, Fast Animals and Slow Kids, Eugenio in Via di Gioia, Delaporte, Kutso, M¥SS KETA, Auroro Borealo

Sabato 27 Luglio: Capo Plaza, Nitro, Lazza, Speranza, Massimo Pericolo, Side Baby, Masamasa, Nibirv, Zuno Mattia, Leo Pari

Le prevendite sono disponibili sui circuiti abilitati.

Do It Yourself: bit.ly/AlibiSummerFest19

Ticketone (anche con 18 app):http://bit.ly/AlibiTicketone

L’hashtag ufficiale dell’Alibi Summer Fest è #asf19, seguiteci sui nostri canali social per restare aggiornati su tutte le novità

Facebook: www.facebook.com/alibisummerfest/

Instagram: http://bit.ly/ASF19gram

Sito ufficiale: https://www.alibisummerfest.com