Archivi tag: RAI3

ArezzoWave al Concerto del Primo Maggio Roma

 

ArezzoWave al Concerto del Primo Maggio

Walter Celi, vincitore dell’edizione 2018 di Arezzo Wave Contest, si esibito  in diretta sulla Rai  Il polistrumentista pugliese nel cartellone della storica kermesse di piazza San Giovanni

Arezzo, 30 aprile 2019 – Da Arezzo al “Concertone” in diretta nazionale sulla Rai: è Walter Celi, il polistrumentista pugliese che ha vinto l’edizione 2018 di Arezzo Wave Contest, tra i più importanti concorsi  in Italia per musicisti emergenti e chedomani si esibirà sul palco di piazza San Giovanni a Roma, in occasione dello storico Concerto del Primo Maggio, in onda su Rai Tre dalle 15 a mezzanotte.

 

“Sono molto elettrizzatoe davvero grato per questa opportunità – affermaCeli, al Concerto del Primo Maggio in duo col trombettista DonnyBalice – . Per me Arezzo Wave è importantissimo, non solo come trampolino di lancio. È un punto di arrivo per il mio progetto solista e, al contempo, un punto di partenza, che mi sta spronando a fare sempre di più e a dare sempre il massimo nella musica, così come nella vita. Arezzo Wave è il contest che avrei voluto vincere, anche per la sua grande storia”.

 

Tra le novità di quest’anno, c’è proprio la collaborazione del concorso con la storica kermesse romana: “L’occhio del Primo Maggio è sempre vigile sulla scena emergente, la segue con interesse anche a telecamere spente, durante tutto l’anno, alla costante ricerca dei talenti che si esibiscono magari nei piccoli live club della penisola – dichiara Mauro Bonelli, direttore del Concerto del Primo Maggio – . La partnership con Arezzo Wave– e col suo grande network nazionale – rafforza e rende ancor più capillare la nostra ricerca dei progetti emergenti più interessanti ed attuali”.

Attualmente si stanno svolgendo le fasi regionali dell’edizione 2019 del contest, alla fine delle quali verranno proclamate le venti migliori band. Tra queste venti, la giuria “all stars” Amici Attivi di Fondazione Arezzo Wave, presieduta da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, decreterà il vincitore ufficiale del concorso. Tre le categorie in gara: Arezzo Wave Band, lo storico contest live aperto a tutti; Arezzo Wave Music School, per artisti singoli o per gruppi composti da musicisti tutti under 35 di cui almeno uno iscritto ad una scuola superiore; Arezzo Wave Ius Soli, per artisti singoli o per gruppi con almeno un musicista di seconda generazione.

 

Tutte le informazioni sono online sul sito www.arezzowave.com.

OSSIGENO Torna il programma cult condotto da MANUEL AGNELLI. La prima puntata della seconda stagione in onda su RAI 3 il prossimo 28 Marzo

Come per la prima edizione – diventata subito un cult – le puntate sono un continuo dialogo tra parole e musica: un costante confronto tra Manuel Agnelli e i suoi ospiti, liberi di raccontare le loro esperienze, le loro canzoni, i loro libri e, più in generale, le loro opere. Ogni personaggio, attraverso la propria sensibilità ed esperienza, ci racconta inoltre della responsabilità di essere artisti e cittadini nella società oggi. Il talk e la musica, rigorosamente dal vivo, dialogano intrecciandosi analizzando i diversi punti di vista emotivi.
ossigeno 1.jpg
Se nella scorsa edizione il fil rouge è stato il tema dell’identità, il riconoscere se stessi e farsi riconoscere come individui anche attraverso il racconto di quelle città che occupano un posto centrale nella geografia culturale e musicale italiana, quest’anno il focus è incentrato sulla spaccatura generazionale, quella transizione che obbliga l’uomo e l’artista in particolare a confrontarsi con le nuove generazioni, nuovi modi di fare e pensare, nuove idee e nuovi concetti. Riflessioni su storia, contemporaneità e futuro attraverso le parole di nuovi talenti e leggende viventi.

Rockstar internazionali, grandi firme della musica italiana, scrittori, attori, performer, artisti, personaggi di culto ma soprattutto persone, adulti e giovanissimi che fanno parte della nostra società e la alimentanoOssigeno è un viaggio attraverso le storie personali che diventano -o diventeranno- quelle di un’intera generazione. Un’occasione per riflettere su come, guardando il passato, si possa comprendere il futuro.

Tra gli ospiti della prima di 6 puntate, in onda il 28 Marzo, Manuel Agnelli porta con sé sul palco del Lanificio di Roma Salmo -fenomeno musicale e mediatico dell’anno, che di rado accetta partecipazioni televisive- e Daniele Silvestri che, oltre ad eseguire il recente successo ‘Argento Vivo’, regala un’appassionata versione di ‘Smisurata Preghiera’ di De Andrè.

Nella passata edizione:
Editors, Gizmodrone, Joan as a Police Woman, Claudio Santamaria, Ghemon, Paolo Giordano, Ben Harper e Charlie Musselwhite, Emidio Clementi, Vasco Brondi, Paolo Bonolis, Maneskin, Brunori Sas, GIPI, Claudio Strinati, Enrico Gabrielli, Vincenzo Vasi, The Zen Circus, Ghemon e Afterhours.

In questa edizione:
Salmo, Subsonica + Wille Peyote, Stefano Mancuso, Zerocalcare, Chiara Gamberale, Baustelle, Marco D’Amore, Edoardo Leo, Stefano Boeri, Anna Calvi, Martina Attili, Luna Melis e Chadia Rodriguez, Sherol, Savages, Daniele Silvestri e Rancore, Piero Pelù, Max Gazzè, Ivano Fossati, Fabrizio Bosso, Young Signorino, Big Fish, Mimmo Paladino, Jade Bird, Lo Stato Sociale, Quartetto Prometeo, Xabier Iriondo, Afterhours.