Radio Medimex

Questa è la pagina della radio ufficiale del Medimex – International Festival & Music Conference.

Dal 2011, Puglia Sounds organizza il MEDIMEX, che da fiera delle musiche del Mediterraneo (2011) a Salone dell’Innovazione musicale (2013) a International Festival & Music Conference (2017) ha assecondato negli anni l’evoluzione del mercato musicale divenendo un punto di riferimento, in Italia e in Europa, per i player nazionali e internazionali.

Medimex è musica, è cultura, è arte, è promozione del talento. Medimex sono linguaggi differenti che dialogano e generano ispirazioni nuove e sorprendenti. Medimex è incontro tra persone e storie, è accoglienza, è crescita comune.

l Medimex, organizzato da Puglia Sounds, e nato nel 2011 come fiera mercato e salone dell’innovazione musicale, dal 2017 si è affermato come International Festival & Music Conference diffuso, con un’importante sezione di attività rivolte ai professionisti e un vero e proprio festival con molteplici appuntamenti per il grande pubblico. Le diverse edizioni hanno fatto del Medimex il punto di riferimento (economico e culturale) per operatori e imprese musicali, professionisti e artisti italiani ed internazionali, un appuntamento annuale per il mercato musicale italiano che vuole connettersi con la scena internazionale, attraverso il confronto, l’approfondimento, la creazione di reti e la promozione del proprio lavoro. Dal 2018 il Medimex è diventata una manifestazione itinerante all’interno della Regione Puglia.
La prima tappa è stata Taranto, dal 7 al 10 giugno 2018 con un fitto calendario di attività diffuse nei luoghi più suggestivi della città. Nel 2019 la manifestazione è stata proposta in una spring edition a Foggia e ha confermato nel mese di giugno il sodalizio con la città di Taranto, raggiungendo una partecipazione crescente.

Nel 2020, il Medimex è stata la prima music conference a convertirsi integralmente al digitale. Il Medimex Digital ha chiuso con quasi 100 ore di attività in streaming e 350mila persone raggiunte sui social network, registrando oltre 100mila visualizzazioni complessive, 1500 utenti che hanno partecipato a workshop e webinar online, 130mila interazioni su Facebook, 140mila su Instagram e 50mila su Twitter.

Nel 2021 il Medimex riporta a Taranto la grande musica attraverso gli appuntamenti che lo hanno reso memorabile: attività di workshop/laboratori, showcase, incontri d’autore, campus artistici, mostre. Un’occasione unica di incontro, approfondimento, formazione, confronto e crescita. Il progetto come sempre, sarà aperto all’intera cittadinanza, divenendo un’importante occasione di animazione territoriale.

Medimex 2022 segna il ritorno dei grandi live con i concerti di Nick Cave & The Bad Seeds a Taranto (19 giugno) e The Chemical Brothers a Bari (14 luglio) e il ritorno della manifestazione nel capoluogo pugliese dove è nata nel 2011. Una lunga edizione in programma dal 16 al 19 giugno a Taranto e dal 13 al 15 luglio a Bari. Oltre ai live, incontri d’autore con i protagonisti della musica italiana, attività professionali e di networking rivolte ad artisti e operatori musicali regionali e nazionali che come di consueto ospiteranno i rappresentanti dei principali festival e istituzioni culturali italiani ed internazionali e ancora scuole di musica rivolte a chi vuole avvicinarsi al mondo della musica e ai professionisti, showcase degli artisti pugliesi e numerose attività collaterali.


Edizioni

2022. Anche quest’anno Radio Medimex è la web radio ufficiale del Medimex. Quest’anno la radio diventa itinerante spostandosi in diverse location, a partire dalla tappa di Taranto, presso il Teatro Fusco, da cui trasmetteremo in diretta dalle 11 alle 14 e dalle 17 alle 22 con tutti i protagonisti di questa edizione.

La radio sarà fruibile in streaming sul sito ufficiale www.medimex.it su RKO e in crossposting sui nostri social. Speaker ufficiali: Michele Casella, Carlo Chicco, Corrado Minervini. La regia è di Paola Pagone.

In diretta da Bari saremo presso l’ex Palazzo delle Poste, Kursaal Santalucia e Torre Quetta per gli showcase.

2021. In diretta dagli studi dello Spazioporto di Taranto, la radio vanta un team di professionisti, giornalisti e speaker e una redazione dislocata nei luoghi del festival.

Radio Medimex realizza trasmissioni quotidiane con conduzione dal vivo, ospiti in studio, interviste esclusive con i protagonisti e collegamenti telefonici con gli artisti e gli ospiti del Medimex e trasmetterà gli show case degli artisti prodotti da Puglia Sounds Record. Oltre 50 ore di diretta e podcast per una diffusione globale del Festival.

Episodi

Radio Medimex – Speciale Green Music – 19/07/2022 RADIO MEDIMEX 2022

Speciale "Grenne Music" realizzato da Carmen Palma e Rosanna Luisem per Radio Medimex
  1. Radio Medimex – Speciale Green Music – 19/07/2022
  2. Radio Medimex – Book Stories. The Edge. Oltre il confine di Andrea Morandi – 13/07/2022
  3. Radio Medimex – Panel. Come riusciranno i club e i promoter a sormontare la crisi? – 15/07/2022
  4. Radio Medimex – Pro Keynote. NFT: istruzioni per l’uso – 14/07/2022
  5. Radio Medimex – Panel. Una musica può fare – 15/07/2022

Radio Medimex Showcase #18 – Sound of Garage, Sentinelle, Gaia Gentile, Red Room, Mr. Bricks, Marco Cassanelli and Deckard – 15/07/2022 RADIO MEDIMEX SHOWCASE

TORRE QUETTA – STAGE PUGLIA – 21:00SOUND OF GARAGEI Sound of Garage sono una band nata dieci anni fa, dalla passione comune di tre colleghi medici per il rock classico. Quattro i componenti del gruppo: alla chitarra elettrica Antonio Sanguedolce, alla batteria Fabio Farina, al basso Massimiliano Sivo, mentre chitarra e voce sono di Danny Sivo. Sanguedolce e Danny Sivo sono rispettivamente gli attuali direttore generale e direttore sanitario della ASL di Bari. Quello della band è un ritorno al Medimex: l’ultima volta i Sound of Garage si sono esibiti a Taranto, aprendo la serata finale del festival, prima di Patty Smith era giugno 2019. La presenza oggi al Medimex del gruppo ha come obiettivo quello di ringraziare attraverso la musica tutti gli operatori sanitari che hanno lavorato emergenza sanitaria e, ricordare che, grazie alla campagna vaccinale, si è tornati a fare musica dal vivo. La band promuove la sottoscrizione di campagne di raccolta fondi per obiettivi di carattere sociosanitario.TORRE QUETTA – STAGE PUGLIA – 21:30SENTINELLEI Sentinelle sono un gruppo musicale pugliese composto da Ludovico Spedicato (voce solista, in arte Nottibianche), Samuele Putignano (chitarra, aka Klimt), Cristiano Gioffreda (Basso, aka Blake), Gregorio Zecca (Batteria, aka Bernini). Attivi dal 2018 muovono i primi passi per le strade del Salento, sia in ambito ufficiale (palchi, sale e club) che ufficioso (parchi, strade ed happening in luoghi pubblici). Nel 2020 pubblicano “Petali e Chimere”, primo singolo scritto per la Giornata mondiale contro il bullismo, portando per le scuole della Puglia la propria musica e il proprio messaggio di sensibilizzazione sul tema del bullismo. Il ballo delle tue volte e Shalalà sono i due successivi singoli accompagnati da altrettanti videoclip. Nel novembre 2020 ottengono il 2° posto classifica social e il 13° nella classifica generale al contest “Musica contro le Mafie” (brano presentato Petali e Chimere). Con la pandemia trovano il tempo di scrivere, produrre ed immaginare il mondo ideale adatto a rappresentare la propria musica. Trovano nella maschera di un coniglio la poetica letteraria e fantastica, a fondamento del proprio messaggio: è il Bianconiglio rivisitato in maniera distopica, attuale e imprevedibile quanto il mondo contemporaneo. Nel 2022 firmano un’esclusiva discografica ed editoriale con Thaurus Publishing SRL.TORRE QUETTA – STAGE PUGLIA – 22:00GAIA GENTILEDopo l’esperienza vissuta in giro per il mondo Gaia Gentile torna a presentarsi live con tutto il suo entusiasmo trascinando il pubblico da Parigi al Brasile all’Italia ma senza mai tradire le proprie origini. “Tanto tutto passa”, il nuovo progetto discografico 2022 è un mix di emozioni dalle sfaccettature Pop/Jazz che continuano a raccontare di una personalità stravagante e gentile ma non troppo. Da Caparezza a Capossela, Dalla, Silvestri e Noa non manca l’effetto sorpresa con medley dei brani più celebri degli artisti con cui Gaia ha condiviso esperienze di vita. Un viaggio emozionante senza mai prendersi troppo sul serio, accompagnato da una formazione dal taglio moderno che abbina alla sezione ritmica il sound caldo dei fiati, con tanti colpi di scena.TORRE QUETTA – STAGE PUGLIA – 22:30RED ROOMIl bisogno dei Red Room di raccontare le loro personali esperienze adolescenziali, comunicare stati d’animo ed emozioni di una età non facile e segnata dalla pandemia, trova (per fortuna!) un canale naturale nella musica. Teens never tell the truth: già dal titolo del progetto discografico si percepisce la difficoltà diffusa fra gli adolescenti, che si tramuta spesso e volentieri nel non dire la verità “perché tanto se dico la verità, nessuno mi capisce o mi prende sul serio”. Utilizzando la lingua inglese, i testi dei loro brani esprimono questa sorta di disagio coccolato. La musica dei Red Room è in definitiva espressione della loro vita, delle loro esperienze, delle loro ambizioni, delle loro insicurezze e della loro crescita, nel bene e nel male.TORRE QUETTA – STAGE PUGLIA – 23:00MR. BRICKSMr. Bricks nome d’arte del cantautore pugliese Dario Mattoni, chitarrista e cantante dal solido percorso ed inconfondibile stile vintage e band leader, omaggia a suo modo il rock ‘n roll anni ’50 senza approcci nostalgici, guardando al futuro con le sue storie inedite calate perfettamente nell’epoca odierna. Al suo fianco una band di raffinati musicisti di estrazione jazz rock che lavorano in pianta stabile con l’autore e che compongono un vero e proprio ensemble: Dado Penta al basso, Giuseppe Santorsola alla batteria e Francesco Lomangino al sassofono. Il loro è un repertorio inedito, scarno e cantato sapientemente in inglese, dall’alto profilo internazionale e dallo stile garage-surf mescolato con l’estetica pulp, in cui le virate nel jazz contemporaneo contaminano i pezzi con un mood urbano con la scrittura tipica beat d’autore. Il gruppo ha all’attivo l’album di inediti “Busy” (2019) che l’ha portato in un nutrito tour sia in Italia che nel Regno Unito, grazie anche al prezioso contributo di Puglia Sounds. Durante il periodo di lockdown, hanno lavorato alla composizione del loro nuovo album e hanno pubblicato una versione surf del famoso brano “Toxic”. Il 2022 è dunque l’hanno della maturità e per la produzione del nuovo lavoro in uscita per l’estate si affidano all’etichetta ZdB, collettivo di musicisti e produttori che lavorano per la band post rock Lo ZOO di Berlino, produttori degli AREA ed altri artisti vicino al mondo della mitica etichetta CRAMPS. Il nuovo album “Learning how to play” sono 10 pezzi immediati, registrati live in studio, gran parte in analogico, con la produzione artistica dell’eclettico Andrea Pettinelli, già produttore per Patrizio Fariselli (AREA), Gulino (Marta Sui Tubi), Gianni Maroccolo (LITFIBA, CCCP, CSI, PGR, MARLENE KUNTZ), Assalti Frontali.TORRE QUETTA – STAGE PUGLIA – 23:30MARCO CASSANELLI AND DECKARDMarco Cassanelli and Deckard presenta “SPLITTED” che, come tutta la discografia del duo, è il risultato di studio live sessions registrate utilizzando analog and modular synthesizers, caratteristiche proprie del suono del duo. L’approccio analogico e di improvvisazione non digitalmente calcolata e programmata, dona ai brani registrati quello stesso feeling che hanno durante i modular live set. I due ripropongono un “mash-up” che diventa un unico flusso senza interruzioni in cui i brani vecchi e nuovi vengono rimescolati e rielaborati nel contesto live. Le morbide geometrie di SPLITTED diventano materia plasmabile, oggetto di interpretazione e cambi di prospettiva, forme fluide in un continuo rimescolarsi caleidoscopico.
  1. Radio Medimex Showcase #18 – Sound of Garage, Sentinelle, Gaia Gentile, Red Room, Mr. Bricks, Marco Cassanelli and Deckard – 15/07/2022
  2. Radio Medimex Showcase #17 – Sarita, Andrioli, G.Angelini, Accardi & FabCrew, Buccini & Lab, A Momentary Lapse of Happiness – 14/07/2022
  3. Radio Medimex Showcase #16 – Radicanto, Nidi d’Arac, Folkatomik, Après La Classe – 13/07/2022
  4. Radio Medimex Showcase #15 – Intervista a Giovanni Angelini – 11/07/2022
  5. Radio Medimex Showcase #14- Intervista con i Red Room – 08/07/2022

#laradiochesivede

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: