Archivi categoria: Attualità

“Più classici di un tailleur” è la puntata di Cactus – Basta poca acqua, on air domani ore 11:00

Siamo alla settima puntata del nuovo corso di Cactus. Basta Poca Acqua

On air lunedì 30 novembre, sempre dalle ore 11:00, sempre in streaming e podcast:

cactuspodcast.it e www.rkonair.com

Non è casuale che in tempi di crisi si riscoprano i grandi miti latini e greci o i super classici della letteratura. Perché? Semplice: negli anni del dubbio servono risposte sagge, molto sagge. E questi vecchi libri spesso le contengono. Avete mai pensato, ad esempio, all’eros che pervade l’Orlando Furioso? A rileggerlo per noi oggi è Sandra Toffolatti, meravigliosa attrice di teatro, cinema e tv, che intervistata da Concita De Gregorio ci racconterà quanto può essere audace, intrigante, appassionante, imprevedibile e divertentissimo il poema cavalleresco in 46 canti di Ariosto.

Continua la lettura di “Più classici di un tailleur” è la puntata di Cactus – Basta poca acqua, on air domani ore 11:00

Avantpop: i 5 singoli della settimana

AvantPOP 24 e 26 novembre 2020. Tantissime le novità e le interviste in questa settimana, The Zen Circus, Marco Parente, Giuseppe Barone Controradio Firenze e da Manchester, i Sea Fever!! (trovate gli articoli sulla nostra piattaforma!). Questa settimana, tra i nuovi singoli lanciati, i 5 che ho scelto sono:

Continua la lettura di Avantpop: i 5 singoli della settimana

L’ultima casa accogliente siamo noi! Intervista con The Zen Circus.

S’intitola “L’ULTIMA CASA ACCOGLIENTE” il nuovo album di inediti degli THE ZEN CIRCUS, uscito il 13 novembre 2020. Qual’è l’ultima casa accogliente? Come si è evoluto il suono degli Zen? Ne parliamo direttamente con UFO, che dopo aver condotto magistralmente un programma video streaming con gli stessi Zen, ci racconta l’evoluzione degli arrangiamenti musicali e delle idee che hanno poi dato vita a questo nuovo capitolo della band toscana!

Continua la lettura di L’ultima casa accogliente siamo noi! Intervista con The Zen Circus.

Manchester is in the air: sono arrivati i Sea Fever!!

E’ stato un vero piacere ospitare nuovamente su RKO, Tom Chapman dei New Order, apripista nel 2017 delle nostre interviste con gli Shadowparty, quando la radio era solo un progetto, oggi con noi con il nuovo progetto Sea Fever, nati dall’incontro dei New Order e la band di Johnny Marr (che non ha bisogno di presentazioni!). E’ il suono di Manchester, il passato che incontra il futuro per creare qualcosa di veramente interessante. Tom Chapman ci racconta questa nuova avventura, sperando di poterli vedere dal vivo, magari proprio qui a Bari in Puglia!

Continua la lettura di Manchester is in the air: sono arrivati i Sea Fever!!

Al Teatro Koreja, in memoria di Alessandro Leogrande

Il 26 novembre del 2017 moriva Alessandro Leogrande, tarantino di nascita, scrittore e giornalista per l’Internazionale, l’Unità, il Manifesto, Panorama, il Riformista, Il Fatto Quotidiano. È stato editorialista del Corriere del Mezzogiorno e per dieci anni vicedirettore del mensile Lo Straniero diretto da Goffredo Fofi, oltre ad aver condotto trasmissioni per Radio 3 RAI e Radio Svizzera Italiana. Con i suoi testi, il suo impegno e le sue parole, Leogrande voleva cambiare il mondo.

Continua la lettura di Al Teatro Koreja, in memoria di Alessandro Leogrande

Storie in nero. Cactus basta poca acqua torna on air giovedi

La 6^ puntata di Cactus – Basta poca acqua va in onda giovedì 26 novembre, sempre alle 11:00, sempre in streaming e podcast

cactuspodcast.it – RKO www.rkonair.com

Dalla terribile vicenda del piccolo Ermanno Lavorini al massacro del Circeo, dal caso tragico di Alfredino Rampi che per la prima volta l’Italia seguì in diretta attraverso la Tv fino ai delitti che hanno scosso profondamente il cuore del Paese: com’è cambiata la cronaca nera e il giornalismo che ce la racconta? Tra plastici di una villetta a Cogne in prima serata e scoop sempre più macabri, la sensazione è che la vittima sia ridotta a un particolare ininfluente nella caccia agli ascolti, al titolo, allo share. Concita De Gregorio intervista Flavia Piccinni, giornalista e scrittrice, che con Carmine Gazzanni per Fandango ha scritto “Sarah. La ragazza di Avetrana”, un libro-inchiesta che restituisce dignità a una storia dolorosissima e ancora oscura.

La rubrica di Nick Difino sarà invece dedicata all’acqua. Per raccontarci che il più prezioso degli elementi si può estrarre dall’aria attraverso un apparecchio semplicissimo. Un piccolo strumento che può cambiare le sorti di oltre 2 miliardi di persone che non hanno accesso a questo bene primario.

Musica scurissima a cura di Daniela Amenta tra le foreste dei Cure, le inquietudini di Buck Curran, Israel Nash e Rose of Avalanche fino alla sigla della prima serie di True Detective cantata dagli Handsome Family.

In regia Carlo Chicco, post-produzione di Paola Pagone di RKO.

La prossima puntata

Il prossimo episodio di Cactus Basta Poca Acqua sarà lunedì 30 novembre. Chiuderemo il primo mese di questa avventura in podcast con Sandra Toffolatti, attrice, per rileggere insieme i grandi classici della letteratura. Quelli che abbiamo detestato a scuola ma che invece hanno un fascino formidabile.

Intanto sapete dove è possibile ascoltare le altre puntate? Qui comparirà anche la nuova, attesa, 6^ puntata:

BIGff 2020 – Bari International Gender Film Festival

Il BIGff – Bari International Gender film festival, promosso dalla Cooperativa Sociale Al.i.c.e, è il festival di cinema e performance lgbtqi+ della città di Bari, attivo sin dal 2015. Pur muovendo dai temi del genere, dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere (e della rappresentazione delle soggettività lgbtqi+ sul grande schermo), quest’anno abbiamo individuato il concept #PianetaBiG per rileggere certe istanze in chiave intersezionale. Nell’imprevisto della pandemia, le parole-chiave potrebbero essere individuate in EMERGENZA e CURA: la discussione politica sulle differenze si estende senza confini, e le rivendicazioni transfemministe lgbtqi+ si intrecciano con i temi della bio-diversità, dell’ecologia, della salvaguardia ambientale e animale, della solidarietà umana, della de-colonizzazione dei saperi, della discriminazione etnica, delle migrazioni, dell’accesso alle cure.

Continua la lettura di BIGff 2020 – Bari International Gender Film Festival

Alzàia onlus per la Giornata internazionalecontro la violenza sulle donne

Visite ginecologiche gratuite, appuntamenti con il benessere, incontri online con Università e istituti superiori. Sono alcune delle attività che l’associazione tarantina Alzàia Onlus ha organizzato in occasione del 25 novembre per dire no al drammatico fenomeno della violenza sulle donne.

Questa nota, inviata dall’associazione e firmata da Vincenzo Parabita prosegue così:

Continua la lettura di Alzàia onlus per la Giornata internazionalecontro la violenza sulle donne

Ci sono oggi parole indicibili? Trevisi le pronuncia tutte in SEDIZIONI, 3^puntata, domani alle 15:00

In questa terza puntata della seconda stagione di Sedizioni Gianluigi Trevisi dedica spazio e tempo alle parole, quelle indicibili, che sebbene siano perfettamente corrette sotto ogni profilo, di questi tempi pare generino divisione, nella migliore delle ipotesi, indifferenza, nella peggiore.
Il viaggio che ci aspetta domani inizia con un’invettiva contro gli sciacalli che cavalcano “il limbo in cui la comprensione delle cose è diventata una chimera“, ma chiude con il caro ricordo di quella settimana trascorsa a Bari insieme a Lou Reed, una settimana fatta di quotidianità. Perché la radio pacifica l’animo, di chi la fa e di chi la ascolta.

Diciamole queste parole, che come dice Gianluigi “fanno parte della radio”: #patrimoniale, #poltrene e #schieramenti, #musica #teatro #cinema, #gesuiti, #alternativepossibili, #cambiamenticlimatici, #produciconsumacrepa, #economiacircolare, #decrescitafelice, #curiosità, #neopositivismodabar, #sovraburocratizzazione, #corruzione e #complessità, …#sedizioni.

Buon ascolto!

P.S. Sedizioni va in onda su ogni martedì alle 15:00. Potete seguire le puntate anche da qui: